sanzioni amministrative asa ricorso blocco cai

ai sensi degli artt. 22 e 22 bis della Legge n. 689 del 24 novembre 1981 scritti difensivi ai sensi dell’art. 8 bis, comma 4, della legge 386/90, violazione dell’art. 2 della legge 15/12/1990 nr. 386 mod. dall’art. 29 del d. Lgs. 30/12/1999 n. 507 – richiesta archiviazione – richiesta revoca segnalazione CAI  - sanzioni amministrative asa ricorso blocco cai
__________________________________________________________________________________________________________________________________________




Inizia cosi la lettera di ricorso che un valido professionista può fare per un cliente che è stato segnalato al CAI (centrale allarme interbancaria) segmento ASA (archivio sanzioni amministrative) inserito dalla Prefettura e dalla Banca d'Italia.

Questo significa che chi ha subito un protesto bancario o solo un assegno IMPAGATO anche senza protesto, oppure richiamato, ancorchè  ha provveduto alla cancellazione del protesto, ma non ha comunicato alla stessa Prefettura il pagamento nei 60gg stabiliti dalla legge, si troverà ad essere segnalato in questo archivio e subirà l interdizione all emissione di assegni da 24 a 60 mesi,

Non solo, sarà tenuto al pagamento di una sanzione amministrativa da un minimo di € 512 al un massimo di € 1024 ad assegno senza provvista art. 2 o art. 1 (emissione di assegni senza autorizzazione).

Cosa significa?

trovarsi una mattina il conto bloccato in banca, non poter emettere assegni, se li ha emessi saranno automaticamente protestati (art. 1), revoca carte di credito, problemi su problemi.



Solo un valido studio tributario e di consulenza bancaria come la BROKER ASSOCIATI & PARNTERS può trovare la soluzione ed chiedere l annullamento  far tornare in 30gg tutto come prima del...disastro.

Rivolgetevi con fiducia a www.brokerassociati.it

chiamaci o scrivici in chat e richiedi info gratuite sul caso del
ricorso sanzioni amministrative ASA e
"blocco CAI".

Articolo Successivo: sanzioni amministrative che fare, cancellare si puo si deve
Articolo Precedente: ricorsi equitalia cartelle esattoriali
Prenota ora