CANCELLAZIONE CATTIVI PAGATORI COME FARLA PER TORNARE AL CREDITO

cancellazione cattivi pagatori Crif,  Experian e CTC  la soluzione per tornare alla liberta finanziaria per chi ha avuto ritardi o sofferenze 
 
 
 
Quando  richiedi un finanziamento o un prestito e ti viene rifiutato, senti parlare delle Liste di "cattivi pagatori" o segnalazioni CRIF,  Experian  e CTC  nonchè Centrali Rischi Banca d'Italia (sofferenze) incluso C.A.I.(Centrale Allarme Interbancaria) e sanzioni Prefetto legge 386/90 per assegni o carte di credito.

Ti rifiutano tutto e soprattutto anche se hai le visure in mano  nessuno ti dice come cancellarti da cattivo pagatore che ti preclude ormai qualsiasi operazione di finanziamento o credito.
 
Bel servizio, vero?

e quindi cosa fai? ti rivolgi all'amico del bar o  un professionista qualificato?
visiona il video del servizio unico in Italia "obiettivo credito" sotto per capire cosa facciano per te



Capiamo bene prima cosa vuol dire essere segnalati nel "sistema CRIF", "Experian", "CTC" o in "Centrale Rischi Banca d'Italia"
   
 
 Quando tu fai richiesta di un fido bancario, carta di credito o finanziamento o prodotto a rate, la banca accede a vari archivi cosidetti (S.I.C.- Eurisc) Sistemi Informazioni Creditizie dove sono conservate tutte le transazioni positive e negative di tutti i consumatori ed aziende.

Questo agevola chi ha un passato virtuoso, anche se non è l'unico valore che usano, ma verificano anche il rating patrimoniale e personale e se invece hai avuto incidenti di percorso o disguidi di pagamento,, niente prestito per molti e molti anni.

Che fare? semplice, quello che le banche non ti dicono e non te lo dirà certo l'operatore del Crif (che è di proprietà delle banche)  e che tu chiami GRATIS, è che puoi cancellare ed aggiornare i tuoi dati negativi OGGI e non tra 10 anni o in assenza di tuoi controlli, MAI.

Questo sulla base di norme e sentenza attuali che mettono ordine nel caos del mondo dei cattivi pagatori e bacchettano le banche e finanziarie che non rispettano le normative;

✅ parliamo di prescrizione del debito art. 2934 c.c. mai interrotta in modo corretto e legale dai recuperi crediti,
✅ mancato preavviso in modo certo (non hanno mai fatto una raccomandata in vita loro per risparmiare sui costi) art. 1335 c.c.,
✅ mancata valutazione dello stato di sofferenza in modo tecnico, ma solo perchè sei in ritardo sul fido, forzandoti al rientro (Arbitro Bancario Finanziario relazione 611/2014),
segnalazione illegittima dei garanti senza preavviso corretto legalmente
✅ mancato rispetto norme di segnalazione (avviso per raccomadnata a.r. o pec) per CAI assegni (da parte di banche e posta) o carte di credito (delibera 15500/2019 Cassazione),
fidejussione Omnibus secondo la Suprema Corte di Cassazione  (sez. I, civ., sentenza 22 maggio 2019, n. 13846 )  e quindi debito e segnalazione annullata in modo totale 

..potremmo continuare e ci scuserai perchè non sbandieriamo a tutti la nostra proprietà intellettuale  ma verifica pure su DICONO DI NOI  le nostre recensioni e risultati).  Quindi ti sto dicendo che non basta conoscere queste info, fare il ricorso da soli è..tutt'altro che consigliato se non sei uno specialista in diritto bancario per questo la metà di quelli che fanno il "faidate copia e incolla" perde con addebito e condannati anche alle spese (guarda articoli sul sito Banca d'Italia).

Qui sotto una sentenza storica pubblicata sul Sole24Ore ma non divulgata...(chissà perchè) abbastanza per non parlare del nuovo G.D.P.R.  5 settembre 2019 che..nessuno dice, o della delibera 14685 del 13.6.2017 Corte di Cassazione e molte altre che stabiliscono che un avviso NON CORRETTO o NON MANDATO AFFATTO  e' motivo di CANCELLAZIONE IMMEDIATA dalle banche dati e risarcimento del danno (quando esiste un periculum in mora) essendo il fumus già di per se presente.

cancellazione cattivi pagatori legge


Questo vale anche per le sofferenza bancarie che rimarrebbero a vita figuriamoci per un ritardo di pagamento.
 
Il video ti mostra cosa possiamo fare per te GARANTENDOTI un risultato ma soprattuto facendo noi le visure corrette per te nelle 5 banche dati principali (Crif, Experian, C.T.C., Registro Imprese C.C.I.A.A.), Centrale Allarme Interbancaria (C.A.I.), Centrale Rischi Banca d'Italia per il consumatore e almeno 7 per l'imprenditore (quelle di prima + Cerved, Credit safe e Assilea) avrai così la certezza assoluta e certificata del tuo STATUS di rating e la soluzione scritta e garantita che solo uno studio tributario bancario con all'interno Ufficio LEGALE con 20 anni di esperienza
può dare mettendoci la faccia e reputazione, a te la scelta.

Fatti una domanda, te lo hanno detto tutto questo gli operatori della banca o delle banche dati??

E la cosa che nessuno di ti dice che costa poco riabilitasi perchè il servizio è tutto digitale e possiamo farlo per te anche in 30 giorni, non abbiamo bisogno di andare in nessun tribunale (salvo casi gravi).

 Chiama adesso o scrivi anche in chat per chiedere info gratuite sul tuo caso e se possiamo intervenire per ripristinare il tuo merito creditizio e tornare al credito CERTIFICATO da uno studio di RATING BANCARIO

cosa stai aspettando? riprenditi la tua libertà finanziaria 









 





 
 




 



 
 







ALTRE SU

DICONO DI NOI