cancellazione protesto assegno bancario

cancellazione protesto assegno bancario

cancellazione protesto assegno bancario, se dovete farlo, siete nel posto giusto.

Contattate i nostri uffici ai numero 02 871 671 76 oppure 348 3039844 e chiedete informazioni, broker associati è uno studio tributario legale specializzato nella cancellazione protesto assegno bancario e  cambiali presente a Milano ma opera in tutta Italia.

La procedura deve essere fatta prima presso il tribunale competente in base alla legge 235/2000 e 108/96 legge anti-usura e dopo la camera di commercio provvederà alla cancellazione definitiva dell assegno protestato dopo la pubblicazione nel registro dei protesti per 10gg prima della definitiva cancellazione.

Tutto questo non è ne facile nè difficile, ma bisogna saperlo fare, immagina quando addirittura non si posseggono i titoli originali per i piu disparati motivi, perduti, ancora in possesso del creditore od altro e bisogna giustificare al giudice la mancanza. Solo chi conosce la legge può ottenere la vostra cancellazione protesto assegno bancario seguendo le normative in materia.

La riabilitazione può essere ottenuta solo in tribunale e successivamente bisogna recarsi anche alla camera di commercio, una trafila burocratica che consigliamo sempre affidare ad un professionista quale uno studio tributario che sappia ottenere in tempi rapidi la doverosa cancellazione protesto assegno bancario. Ma è necessario anche per la cancellazione delle cambiali protestate e mai prima di  un anno dalla levata del protesto a patto che non siano stati elevati ulteriori protesti negli ultimi 12 mesi. Questa è la condizione obbligatoria ed una volta ottenuta la riabilitazione a tutti gli effetti è come se non fosse mai avvenuta.

L'assegno bancario protestato se non cancellato con la procedura del Tribunale sopra esposta comporta la decadenza del credito, segnalazione in tutte le banche dati, ufficiali e provate con conseguente azzeramento del rating bancario. In poche parole la morte sicura dell'azienda.

Dal momento che per gli imprenditori che si sono trovati in questa situazione esiste la legge 108/96 antiusura, chiedeteci come fare per cancellare l'assegno bancario protestato e tornare al sorriso.

Non affidatevi a venditori telefonici, queste sono cose molto serie e bisogna farle trattare da professionisti del settore, quindi

Andate alla sezione domande o contatto o chiamate lo 02 871 671 76  
 www.
cancellazione protesto assegno bancario cancellazione protesto assegno bancario
Articolo Successivo: cancellazione protesti roma
Articolo Precedente: Blocco cai come evitarlo e cancellarlo
Prenota ora